SPELLO SPLENDENS – 4 Gennaio 2012, Concerto/Liturgia: GAUDEAMUS OMNES IN DOMINO

4 gennaio 2012, ore 17,00 – Chiesa di S. Maria di Vallegloria
GAUDEAMUS OMNES IN DOMINO

Le straordinarie polifonie di una Messa Medievale di Natale
Eseguite durante la celebrazione liturgica.

Anteprima Nazionale.

Introduzione del Prof. Francesco Zimei – ore 16,30 – Auditorium del Centro Studi “Adolfo Broegg”

ENSEMBLE MICROLOGUS
Paolo Borgonovo – superius
Luca Della Casa – superius & contratenor
Nicolò Pasello – superius
Mauro Borgioni – tenor & primicerius
Roberto Beltrame – tenor
Enea Sorini – tenor & contratenor
Goffredo Degli Esposti – organo portativo
Gabriele Russo – viola
Michele Pasotti – liuto

Il progetto GAUDEAMUS OMNES IN DOMINO, ideato dal Prof. Francesco Zimei (Musicologo e Presidente dell’Istituto Abruzzese di Storia Musicale) , contempla l’esecuzione di una liturgia medievale natalizia cantata a Firenze nella seconda metà del Trecento. L’Ordinarium missae, interamente polifonico, è opera di alcuni tra i maggiori esponenti dell’ars nova fiorentina come Gherardello, Bartolo, Lorenzo e Paolo Tenorista, quest’ultimo probabile responsabile dell’assemblaggio – tramandato in buona parte dal ms. Paris, Bibliothèque Nationale, It. 568, appartenuto alla famiglia Capponi –, avvenuto tra gli anni Ottanta e Novanta del secolo. Del Proprium gregoriano sono eseguiti, per ragioni di brevità, visto che la polifonia vocale è inserita in una liturgia breve di una messa infrasettimanale, solo l’Alleluia e il Communio. Il primicerius (ovvero, il coordinatore e responsabile della schola e della parte musicale della liturgia) è Mauro Borgioni, mentre le elaborazioni aggiunte di nuove parti polifoniche, sia vocali che strumentali, sono di Michele Pasotti.

INGRESSO LIBERO