Leah Stuttard e Agnethe Christensen in concerto – 20 Marzo 2014

Oluf Strangesøns dystridt – la giostra di Oluf Strangeson

20 Marzo 2014 – Auditorium del Centro Studi “Adolfo Broegg”

Ore 21.00

Ingresso libero

 

“Un mondo nordico, un po’ scuro e misterioso, lontano…fra brume di mattine si vede cavalieri con armature splendenti. L’inverno ci congela indurendo anche i nostri cuori… suoni eterei dal cielo galleggiano nell’aria, lodando la Vergine Maria sopra le candele. La primavera infine ci ammorbidisce e la rondine annuncia il suo arrivo. Gli amanti si incontrano fra rose e danze al suono di un’arpa…..”

 

 

 

Questo concerto si presenta come un “album amicorum”, un album per ritagli, un’antologia pieno di musica e poesia bella al cavallo del ‘500. L’arpista Leah Stuttard e la cantante Agnethe Christensen presentano canti popolari, musica strumentale virtuosistica, filastrocche, ninne nanne, danze vivaci e inni sereni alla Beata Vergine. L’ispirazione per il concerto è un ‘ballad’ medievale danese dall’atmosfera sanguinaria e un po’ inquietante, Oluf Strangesøns dystridt – la giostra di Oluf Strangeson.

 

Agnethe Christensen – voce, lire nordice (kankles, gussli), campana

Leah Stuttard – voce, arpa gotica

 

 

Leah e Agnethe si incontrano all’inizio del 2012, grazie a Björn Ross di Copenaghen Renaissance Music Festival. Da allora hanno suonato insieme in Danimarca, Norvegia, Estonia, Inghilterra e Scozia. Il loro CD di ballate e canzoni del Nord è in uscita a Marzo 2014. Hanno lavorato con tutti i più importanti esponenti della musica antica in Europa, tra cui Sequentia e Hesperion XXI. Potete saperne di più su di loro sui loro siti web, www.agnethechristensen.org

www.leahstuttard.co.uk

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=IdgfO2dDcqc

http://vimeo.com/73752487