Concerti

22 maggio 2015 – Concerto: “La douss’aura”

Locandina - Donne, madonne - Copia jpg

 

CONCERTO: VENERDI’ 22 MAGGIO, ORE 21,15

Auditorium del CeSAB

“Donne, madonne, nimphae et pasturelle”

Viaggio musicale nel femminino medievale

Ensemble “La douss’aura”

INGRESSO LIBERO

0

CONCERTO – “CANTICO PER MATER SABINA”

CONCERTO DOMENICA 26 APRILE – ORE 18,00

CANTICO PER MATER SABINA

Dalla musica medievale alla world music

Dalle origini all’avanguardia, con la semplicità dei trovatori medievali, con l’umorismo dei poeti a braccio e la curiosità di chi è sempre attento alla sua terra ma anche alle storie e ai suoni del mondo.

Questo progetto trae spunto dalla produzione artistica di Raffaello Simeoni (Novalia) e di Gabriele Russo e Goffredo Degli Esposti (Micrologus), che si trasforma in un nuovo spettacolo dedicato alle melodie del mondo.

Contemporanee visioni ispirate da vecchie ballate dove rivivono melodie, danze, suggestioni di antichi luoghi ed echi Francescani, canti di viaggio e pellegrinaggio, e nuove canzoni con veste antica data dai particolari strumenti musicali utilizzati per il loro suono affascinante.

Raffaello Simeoni instancabile ricercatore e rielaboratore di materiali tradizionali, per la prima volta al CeSAB, con un nuovo spettacolo dedicato alle melodie del mondo. Ambasciatore della nuova musica popolare con l’Orchestra di Ambrogio Sparagna, voce calda e potente, da anni sperimenta nuove sonorità, fuori dai confini più usuali attraverso immagini e arrangiamenti atipici.

Gabriele Russo e Goffredo Degli Esposti, dell’Ensemble Micrologus (gruppo di riferimento in tutto il mondo per la musica medievale, con decine di CD all’attivo e varie colonne sonore, compreso il film Premio Oscar “ Mediterraneo” di Gabriele Salvatores), suonano particolari strumenti, poco conosciuti e spesso dimenticati, come la nykelharpa (una viola meccanizzata, di origine svedese), e il flauto col buttafuoco (un salterio a percussione della tradizione spagnola) completamente rinnovato, con l’aggiunta di ponticelli mobili, corde di metallo e particolari bacchette,oltre a doppi flauti, ciaramelle e zampogne italiane di cui sono specialisti.

 

Raffaello Simeoni & Micrologus

Raffaello Simeoni

voce, chitarra, organetto, ciaramelle e cornamuse, flauti

Gabriele Russo

nykelharpa, voce

Goffredo Degli Esposti

flauto e buttafuoco, zampogna, doppio flauto

 

INGRESSO LIBERO AD OFFERTA

 

PER ALTRE INFORMAZIONI:

www.raffaellosimeoni.com

www.raffaellosimeoni.it

raffaello@raffaellosimeoni.com

video su: http://www.nelcuoredeigiorni.tv2000.it/la-tradizione-antica-del-venerdi-santo-nella-musica-di-raffaello-simeoni-e-i-micrologus/2013/03/29

 

0
  • 0.000000lag
  • 0.000000lag

Archivio