Spello Splendens

NATALE 2014 – 5° FESTIVAL “SPELLO SPLENDENS”

Centro Studi Europeo di Musica Medievale “Adolfo Broegg”
Associazione Musicale Micrologus
Comune di Spello – Assessorato alla Cultura

5° FESTIVAL “SPELLO SPLENDENS”
IL MEDIOEVO E IL SOFFIO INFINITO DELLA MUSICA IN FESTA

Il Centro Studi Europeo di Musica Medievale “Adolfo Broegg”, curato dall’Associazione Musicale Micrologus, organizza e presenta il 5° Festival “SPELLO SPLENDENS”.
Il Festival intende valorizzare e far riscoprire, ad un vasto pubblico, alcune particolari e specifiche sonorità di antichi strumenti, una volta ben conosciuti, e che sono oggi considerati “minori”: parliamo di zampogne, ciaramelle, cornamuse e, soprattutto, la musica Medievale che, insieme a quella Tradizionale, ebbero e continuano ad avere, grande importanza per la festa del Natale. In questo periodo di crisi, economica ma anche sociale e di valori con conseguente smarrimento culturale, il nostro Festival cerca di salvaguardare e promuovere una parte preziosa, troppo spesso bistrattata, della nostra storia, andando contro la moderna tendenza “spettacolare” del quotidiano uso della cultura musicale.

Anche questa Quinta Edizione è dedicata ai migliori solisti e gruppi italiani che utilizzano in special modo zampogne e cornamuse, con una serata specifica del D.E.P. Duo, ci sarà il primo gruppo dall’estero, i Vruja, della vicina Istria, che canteranno in varie lingue e dialetti; i Cantsilena, giovane gruppo di sperimentazione di diversi linguaggi musicali, mentre dagli alti monti della Calabria, scenderanno, o meglio risaliranno fin qui, le Antiche Ferrovie Calabro-Lucane, potente quartetto portatore di forti tradizioni musicali. Per la musica antica avremo i “Carmina Burana”, quelli veri, eseguiti dai Narnia Cantores, mentre il Micrologus farà un concerto sul cibo e la musica tra Medioevo e Rinascimento. Il Festival sarà anche occasione di presentazione di vari CD, tra cui si segnalano ben 3 nuovi CD del Micrologus con cui si festeggiano i 30 Anni di attività.

Non può mancare in questa edizione “Zampogne e Lenticchie”, la passeggiata musicale, con raduno libero dei musicisti, che rinnova la tradizione dell’offerta propiziatoria del cibo, grazie alla collaborazione dei ristoratori del centro storico di Spello: con la sempre gradita partecipazione del cantautore Piero Brega e della polistrumentista Oretta Orengo oltre al gruppo delle Cornamuse del Drago, una nuova formazione di musica antica da corteo.

I musicisti, nei loro concerti, presenteranno le caratteristiche dei repertori e degli strumenti usati. I concerti, come sempre, si terranno in particolari luoghi della città di Spello: l’Auditorium del Centro Studi “Adolfo Broegg”, il Teatro Subasio, la Chiesa di S. Maria Maggiore, la Sala dell’Editto del Palazzo Comunale.

TUTTI I CONCERTI SONO AD INGRESSO GRATUITO.

I CONCERTI

Sabato 27 dicembre – Teatro Subasio, ore 21,15

MICROLOGUS (musica medievale/rinascimentale)
“CHE MANGERÀ LA SPOSA? UNA FAGIANA GRIGIA…”
Il cibo nella musica medievale e nei strambotti, frottole e saltarelli del XV-XVI
Con ospiti e presentazione del nuovo Doppio CD

Domenica 28 dicembre – Auditorium del Centro Studi “Adolfo Broegg”, ore 16,15

NARNIA CANTORES (musica medievale)
DIVINA, MORALIA, LUDUS ET AMORES: I “VERI” CARMINA BURANA
Narnia Cantores
Direttore: Simone Sorini.

Lunedì 29 dicembre – Palazzo Comunale, Sala dell’Editto – ore 18,15

Goffredo Degli Esposti & Andrea Piccioni (medievale/tradizionale)
“Suoni di canne e di tamburi” – Viaggio in Italia tra zampogne e tamburelli
Con presentazione nuovo CD

Sabato 3 gennaio – Chiesa di S. Maria Maggiore – ore 21,15

VRUJA (Istria) (musica tradizionale)
I CANTI TRADIZIONALI DI QUESTUA NATALIZIA e musiche strumentali della penisola Istriana

Domenica 4 gennaio – Auditorium del Centro Studi “Adolfo Broegg”, – ore 21,15

CANTSILENA (musica tradizionale/sperimentale)
“SCILLA”
Con presentazione nuovo CD

Lunedì 5 gennaio – Teatro Subasio, ore 21,15

ANTICHE FERROVIE CALABRO-LUCANE (musica tradizionale)
“ALACA – SUONI DA UN’ALTRA CALABRIA”

GLI ALTRI APPUNTAMENTI NELLA CITTA’

Domenica 28 dicembre – per le strade di Spello – ore 17,15-21,00

“ZAMPOGNE & LENTICCHIE”
“Zampogne & Lenticchie” è una passeggiata musicale-culinaria per il centro storico: con vari musicisti, si farà musica all’aperto, con alcune pause per degustare i piatti offerti dai ristoratori della città, secondo un percorso programmato, della durata di 3 ore circa.
Ospiti Speciali: Piero Brega e Oretta Orengo, le Cornamuse del Drago
Partenza da Piazza della Repubblica.

Lunedì 29 dicembre Auditorium del Centro Studi “Adolfo Broegg”, – ore 10,00-13,00

SEMINARIO: le cornamuse e zampogne italiane.
Docente: Goffredo Degli Esposti
Solo per gli iscritti.
Info e iscrizioni: 3488722315 e-mail goffredodegliesposti@micrologus.it

MOSTRA PERMANENTE DI “LIUTI E STRUMENTI A CORDA DAL MEDIOEVO AI NOSTRI GIORNI” (collezione Broegg)
Sono presenti 20 differenti strumenti a plettro (liuti, guinterne, chitarre, bouzouki), ricostruiti da diversi liutai.
Luogo: Centro Studi “Adolfo Broegg”
Apertura: domenica 28 dicembre, lunedì 29, domenica 4 gennaio.

TUTTI I CONCERTI SONO AD INGRESSO GRATUITO.
Info: 3488722314

0

27 dicembre 2014 – Presentazione nuovo CD Micrologus: LE VIE DEL SACRO

LE VIE DEL SACRO Doppio CD

a Spello Splendens, ore 21,15

MICROLOGUS

LE VIE DEL SACRO
Canti religiosi in Italia tra Medioevo e Rinascimento

CUM DESIDERIO VO CERCANDO
Laude e musica sacra a Venezia e Firenze (secc. XIII-XV)

01 Madonna santa Maria
02 Chi vole lo mondo desprecçare
03 Dami conforto, Dio, et alegrança
04 O dolce amor, Yhesù, quando serò
05 Con desiderio e vo cercando
06 Con desiderio io vo cercando
07 Onne homo ad alta voce
08 Ognon m’entenda devotamente
09 Anima benedeta da l’alto Creatore
10 Memento mei, o sacra virgo pia
11 Sepulto Domino
12 Umil madonna, de non m’ abandonare
13 Cum desiderio vo cerchando
14 Salve, regina de misericordia
15 Canti zoiosi e dolce melodia

DEVOTE PASSIONI
Laude e soni nelle feste religiose aquilane (secc. XV-XVI)

01 Giovanni da Capestrano – Alleluia amen Deo gratias
02 Giovanni da Capestrano – Amor Yhesù perché ’l sangue spargisti
03 Saltarello di Amatrice
04 O gloriosa vergene Maria
05 L’Amore a·mme venendo
06 Verbum caro factum est: Ave Vergine polçella
07 Nella digna stalla del dolce mammolino
08 Bianco da Siena – Vergene benedeta
09 Marcantonio del Pifaro – Chiarenzana de l’Aquila e Saltarello de l’Aquila
10 Vergene matre pia
11 Diana
12 O Maria dyana stella
13 Vanni di Martino – O peccatore perché
14 Chiarenzana de l’Aquila e Saltarello de l’Aquila
15 Leonardo Giustinian – Ave tempio sacrato et sancto

0
  • 0.000000lag
  • 0.000000lag

Archivio