Guillermo Pérez

Guillermo Pérez (Barcellona, 1980) è un suonatore di organetto riconosciuto a livello internazionale, con una intensa carriera nel campo della musica antica.

[cml_media_alt id='3201']Guillermo Perez[/cml_media_alt]

Guillermo Perez

Il suo interesse per il repertorio strumentale dei secoli 14° e 15° lo ha portato alla fondazione e direzione artistica di Tasto Solo, un ensemble specializzato nell’eseguire musica per tastiere del periodo tardo-medievale.

Con Tasto Solo si esibisce regolarmente nei principali festival e associazioni concertistiche europee: Concertgebouw de Bruges, Amuz di Anversa e Laus Polyphoniae, Festival Oude Muziek di Utrecht, Russia Early Music Foundation, BOZAR Bruxelles, Konzerthaus di Berlino, Festival Regensburg, Fondation Royaumont, Festival de Saintes, Festival de Ribeauvillé, Printemps des Arts de Nantes, Toulouse les Orgues, Festival de Montfaucon, WDR Festival, Festival Radovljica, Les Concerts de Saint Germain, La Folia Rougemont, Bergen medievaliì Music Days, Vilnius Banchetto Musicale, Semana de Música Religiosa de Cuenca, Semana Internacional del Órgano de Granada, L’Auditori de Barcelona, ​​Festival de Música Antigua de Sevilla …

Negli ultimi anni ha suonato in prestigiosi gruppi specializzati in musica medievale, tra cui Mala Punica (Italia), Micrologus (Italia), The Unicorn Ensemble (Austria), Diabolus in Musica (Francia), e, più recentemente, con J. Savall & Hespèrion XXI (Spagna), ClubMediéval (Belgio), Luca Pianca e Margret Koell (Italia / Austria), e ha fatto registrazioni discografiche, premiate, per le etichette Naïve, Ricercar, Zig-Zag Territoires, Passacaglia, Aeon, Raumklang, Ligia, Musica Ficta ed Pneuma, così come trasmissioni radio e televisive.

Vive in Francia dal 2002 e insegna Musica Medievale all’Università di Tolosa ed è invitato per la prassi esecutiva sull’ organetto in vari Conservatori e Centri musicali. Tiene conferenze e laboratori presso le principali istituzioni, tra cui la Schola Cantorum Basiliensis, i Conservatori di Vienna, Mosca e di Orsay, al Centre Itinérant de Recherche sur les Musiques Anciennes di Moissac, Academia de Órgano Julián de la Orden, The Grieg Academy dell’Università di Bergen, Essen Folkwang Universität der Künste, Centro Studi Europeo di Musica Medievale Adolfo Broegg … Come professore della Fondazione Güell segue il programma “Ars Nova in Europa”, per la ricerca e la preparazione di nuovi articoli sui manoscritti di Robertsbridge, Buxheimer e Lochamer

Attualmente, Guillermo Pérez sta sviluppando nuovi progetti solisti, lavorando con Tasto Solo sulle Scuole di tastiera del tardo medioevo e ampliando la ricerca e l’esecuzione con l’organetto fino ai primi repertori del 16 ° secolo.