NOE NOE, NATO CANUT OMNIA – Il Natale tra Medioevo Rinascimento – 4 gennaio 2019

venerdì 4 gennaio 2019

ore 21,15 – Chiesa di Sant’Andrea

CONCERTO: musica antica 

NOE NOE, NATO CANUT OMNIA 

Il Natale tra Medioevo Rinascimento

(foto Chiara Dionigi)

Anonima Frottolisti (Umbria)

Luca Piccioni: liuto, chitarrino medievale e voce 

Massimiliano Dragoni: organistrum, dulcimelo, percussioni, campane, zampogna

Simone Marcelli: organo portativo, claviciterium, voce 

Emiliano Finucci: viella e voce 

Alessio Nalli: cornamusa, bombarda, cennamella, flauti

Luigi Germini: tromba a tirarsi, trombone rinascimentale

Andrea Angeloni: tromba a tiro, trombone rinascimentale

Noe Noe racconta un viaggio attraverso la storia del Natale nella musica tra XIII e XVI secolo, dalla monodia del gregoriano alla polifonia del primo Rinascimento. Repertori diversi, dal punto di vista estetico, che segnano il passaggio dei secoli, del gusto , della ricerca compositiva. Il repertorio eseguito da Anonima Frottolisti, è frutto della ricerca minuziosa di manoscritti e prime opere a stampa del ‘500, una ricerca filologica e accurata che evidenzia la caratteristica stessa dell’ensemble. Anonima utilizza copie di strumenti originali e affida la propria interpretazione alle rigorose regole della prassi antica.