Archivio

CONCERT-LESSON:”THE MUSIC AND THE INSTRUMENTS OF THE MIDDLE AGES”

“THE MUSIC AND THE INSTRUMENTS OF THE MIDDLE AGES”

CONCERT-LESSON OF MEDIEVAL MUSIC with PROJECTION OF IMAGES for Schools and Tourist Groups

A concert of medieval music, with a thorough explanation of the musical instruments, faithful reconstructions of those of the period.

And a presentation of the PERMANENT EXHIBITION of LUTES & STRING INSTRUMENTS FROM THE MIDDLE AGES TO OUR DAYS(collection Broegg). There are 20 different plucked string instruments (lutes, guinterne, guitars, bouzouki), reconstructed from different makers.

[cml_media_alt id='4137']6[/cml_media_alt]

It will be possible to have, on request, a lecture-concert on thematic medieval Italian music (vocal and instrumental musical forms, style, from the thirteenth to the fifteenth century) as an alternative to a general European music.

[cml_media_alt id='4138']7[/cml_media_alt]

Also, coming from our LIBRARY, we will bring the facsimile color of most beautiful and important musical manuscripts Italians, for an explanation of the art of writing: the Squarcialupi Code.

[cml_media_alt id='4135']4[/cml_media_alt]

Concurrently with the music, you will be the PROJECTION of IMAGES, taken from paintings, frescoes and miniatures, especially from the Italian territory (if you choose this theme), where there are accurate depiction of scenes with music and musical instruments.

[cml_media_alt id='4139']8[/cml_media_alt]

The instruments used are: portative organ, viola, rebec, lute, gittern, straight trumpets, tambourine, cymbals, pipe and tabor, medieval recorder, flute, double flute, shawn, bagpipe.

[cml_media_alt id='4134']3[/cml_media_alt]

BELLS

[cml_media_alt id='4130']9[/cml_media_alt]

BUCCINE (TRUMPETS)

[cml_media_alt id='4131']1[/cml_media_alt]

PORTATIVE ORGAN


The duration of the lesson-concert is about an hour and a half.

off

LEZIONE-CONCERTO: “LA MUSICA E GLI STRUMENTI MUSICALI DEL MEDIOEVO”

“LA MUSICA E GLI STRUMENTI MUSICALI DEL MEDIOEVO”

LEZIONE-CONCERTO per le Scuole Primarie e Secondarie di I° e II° Grado

L’Associazione Musicale MICROLOGUS, organizza, per le Scuole Primarie e Secondarie di I° e II° Grado, una visita guidata al CENTRO STUDI EUROPEO DI MUSICA MEDIEVALE “ADOLFO BROEGG” di Spello con LEZIONE-CONCERTO (per 60-70 studenti). La visita al CENTRO STUDI di Spello, presso la Chiesa di Santa Maria della Consolazione di Prato, è un momento di approfondimento della cultura musicale del Medioevo. In questa visita sarà possibile fruire di:

– una presentazione della MOSTRA PERMANENTE DI “LIUTI E STRUMENTI A CORDA DAL MEDIOEVO AI NOSTRI GIORNI” (collezione Broegg). Sono presenti 20 differenti strumenti a plettro (liuti, guinterne, chitarre, bouzouki), ricostruiti da diversi liutai.

[cml_media_alt id='4137']6[/cml_media_alt]

– una LEZIONE-CONCERTO DI MUSICA MEDIEVALE. Nell’Auditorium del Centro Studi è possibile assistere ad una lezione-concerto di musica medievale, con una spiegazione accurata degli strumenti musicali, fedeli ricostruzioni di quelli del periodo.

[cml_media_alt id='4138']7[/cml_media_alt]

– una visita della BIBLIOTECA, in cui sono esposti alcuni fac-simili a colori e copie fotografiche di manoscritti musicali medievali e, volendo, con una rapida introduzione alla lettura della notazione musicale del XIV sec..

[cml_media_alt id='4135']4[/cml_media_alt]

– la PROIEZIONE DI IMMAGINI MEDIEVALI: pitture, affreschi e miniature in cui ci sono precise raffigurazione di scene con musica e strumenti musicali che ci permettono di ricostruire la forma del “concerto” dell’epoca.

[cml_media_alt id='4139']8[/cml_media_alt]

Per le Scuole Primarie e Secondarie di I° Grado la durata della visita è di circa un’ora e 15, di cui 60 minuti riservati alla lezione-concerto.

Per le Scuole Secondarie di II° Grado la durata della visita è di circa un’ora e mezza, di cui 70 minuti riservati alla lezione-concerto su vari TEMI, concordati in anticipo con i Docenti, tra cui i possibili:

“Musica e Letteratura italiana medievale”, con riferimenti alle opere di Dante, Boccaccio, San Francesco e la lauda delle confraternite religiose, ecc..

“Storia delle Forme e Generi musicali del Medioevo”, con la canzone dei trovatori, il madrigale, la ballata, il rondeau, ecc..

“Arte e Iconografia musicale medievale”, con riferimenti alle opere d’arte internazionali o a quelle specifiche italiane, o quelle umbre.

“Storia degli Strumenti Musicali del Medioevo”, dal XII al XV secolo.

Gli strumenti utilizzati, presentati con una spiegazione accurata, sono fedeli ricostruzioni di quelli del periodo: organo portativo, campane, viola, ribeca, trombe dritte, tamburello, cimbali, zufolo col tamburo, flauto dritto, flauto traverso, doppio flauto, piffero, cornamusa, liuto, guinterna.

Tra quelli particolari che si potranno conoscere abbiamo:

[cml_media_alt id='4134']3[/cml_media_alt]

LE CAMPANE

[cml_media_alt id='4130']9[/cml_media_alt]

LE BUCCINE (TROMBE DRITTE)

[cml_media_alt id='4131']1[/cml_media_alt]

L’ORGANETTO PORTATIVO

La LEZIONE-CONCERTO su “LA MUSICA MEDIEVALE” potrà anche effettuarsi negli spazi propri dell’ Istituto che lo richiede.

off