Prima Edizione – 2010

Spello Splendens. Eventi 8 Dicembre 2010.


Concerto MICROLOGUS a Santa Maria Maggiore

Si aperta a Spello la rassegna di musica antica e di tradizione popolare SPELLO SPLENDENS, ovvero IL MEDIOEVO E IL SOFFIO INFINITO DELLA MUSICA IN FESTA, che sancisce il legame tra la città di Spello e il Centro Studi Europeo di Musica Medievale “Adolfo Broegg”, con sede nella Chiesa di Santa Maria della Consolazione di Prato, che fonti storiche ricollegano alle celebrazioni dell’Immacolata Concezione. La rassegna si tiene dal 8 al 12 dicembre 21010 a Spello, a cura del Comune di Spello  e del Centro Studi Europeo di Musica Medievale “Adolfo Broegg”, e prevede mostre di strumenti musicali, seminari, concerti, animazione per vie e piazze, diffondendo le note festose della tradizione musicale natalizia. Nelle sale espositive del Palazzo Comunale di Spello si è aperta la mostra LA CAPRA CHE CANTA; zampogne, cornamuse, ciaramelle e flauti della tradizione popolare e colta. Nella Chiesa di Santa Maria della Consolazione di Prato, sede del Centro Studi Europeo di Musica Medievale “Adolfo Broegg”, in occasione della solennità dell’Immacolata Concezione, alle ore 16:3, si è officiata la Santa Messa celebrata dal parroco della Parrocchia di San Lorenzo Martire, don Diego Casini. Nella chiesa di Santa Maria Maggiore si è svolto alle ore 18 il concerto NOSTRA DONNA dell’Ensemble Micrologus, una selezione di musiche, tratte dalle Cantigas de Santa Maria, raccolte dal Rey Alfonso X di Spagna, per raccontare le storie della Vergine e alcuni dei suoi miracoli intorno al calendario mariano. Un viaggio nella corte del Re Sapiente e nelle chiese, strade e piazze della Spagna duecentesca. Ensemble Micrologus: Patrizia Bovi – canto, arpa, tromba; Goffredo Degli Esposti – zufolo e tamburo, flauto traverso, cennamella; Gabriele Russo – viella, rebab, cornamusa, tromba; Gabriele Miracle – naqqara, tarija, pandereta, crotali, campane; Ulrich Pfeifer – canto, symphonia, campane; Enea Sorini – canto, percussioni; Simone Sorini – canto, guitarra morisca; Leah Stuttard – arpa, cimbali.


La mostra LA CAPRA CHE CANTA


La mostra LA CAPRA CHE CANTA – particolare


Santa Messa al Centro Studi


Santa Messa al Centro Studi


Concerto MICROLOGUS a Santa Maria Maggiore

off

Spello Splendens. Concerti 11 e 12 Dicembre.

Sabato 11 Dicembre alle ore 21,30
Spello, Teatro Subasio

Raffaello Simeoni, Massimo Giuntini e Cristiano Califano
LA VIA DEI MISTICI

L’atmosfera del Natale attraverso le canzoni popolari. Danze Irlandesi, canzoni Bretoni e ballate popolari Italiane passando per la Spagna arrivando al Sud America.

Raffaello Simeoni – voce, cittern, organetto, chitarra, ghironda e fiati
Massimo Giuntini
– uillean pipe, flauti, bombarda e bouzouki
Cristiano Califano
– chitarre

* * *

Domenica 12 Dicembre, ore 16,00
Spello, Chiesa di Santa Maria Maggiore

LUDUS SUPER ICONIA SANCTI NICHOLAE
Interpreti, gli allievi del Corso di Canto Medievale del Centro Studi Europeo di Musica Medievale “Adolfo Broegg” diretti dal docente, Ulrich Pfeifer.

Sacra Rappresentazione di un miracolo di San Nicola (XII sec.). Il “Ludus” che viene rappresentato  racconta la storia di un ebreo che mette alla prova San Nicola di Bari, sfidandolo a custodire le sue ricchezze. Contrariamente alle sue stesse aspettative, il santo si rivelerà perfettamente in grado di far fede al suo impegno.

Personaggi ed interpreti: L’ebreo: Roberto Beltrame, Valentina Antonelli; San Nicola: Alberto Signori; 1° ladro: Paolo Papini; 2° ladro: Cristiana Sassi, Francesco Corrias; 3° ladro: Elga Ciancaleoni; Coristi: Rossana Neglia, Vincenzo Guerra; Strumentisti: Matteo Mora, Leah Stuttard, Gabriele Russo, Goffredo Degli Esposti.

* * *

Domenica 12 Dicembre ore 18,00
Spello, Sede del Centro Studi “Europeo di Musica Medievale Adolfo Broegg”

Unavantaluna
NOVI IORNA, NOVI MISI
(nove giorni, nove mesi)
Lo spettacolo natalizio degli UNAVANTALUNA presenta la tradizione musicale del santo Natale attraverso la Novena, simbolo non solo di religiosità e di fede, ma anche occasione per stare insieme, fare festa, in chiesa, per le strade, in piazza.

Unavantaluna
Pietro Cernuto: zampogna a paro, friscaletti, voce solista
Carmelo Cacciola
: lauto cretese, voce solista
Luca Centamore
: chitarra, voce
Andrea Piccioni
: percussioni, voce

* * * 


Raffaello Simeoni. Bevagna, 21 Agosto 2009


Il Corso di Canto Medievale tenuto da Ulrich Pfeifer


Ulrich Pfeifer


Andrea Piccioni (Unavantaluna) – Spello, 11 Agosto 2010

off